Insegnamento "Armonia ed analisi Musicale II"

Pannello di gestione dell'insegnamento per l'A.A. 2018/2019

Ore
40  
Frequenza minima
70%  
Modalità d'esame
Test scritto con 5 ore a disposizione che prevede:
1. Armonizzazione di un basso a 4 parti senza numeri con progressioni, ritardi e modulazioni ai toni vicini.
2. Modulazione ai toni lontani da svilupparsi con un giro armonico iniziale di conferma della tonalità di impianto e un giro armonico di conferma della tonalità di arrivo.
3. Accordi da realizzare e risolvere; detti accordi possono essere settime, settime secondarie o accordi alterati in genere.
Analisi armonica e formale di un brano pianistico guidata da un questionario. Detta analisi si riferirà alla individuazione e alla descrizione delle principali cadenze e del loro ruolo formale, alla natura della condotta armonica complessiva ossia alla individuazione di dispositivi vari (progressioni, modulazioni, tonicizzazioni, accordi particolari, cadenze, ecc.) in riferimento alla struttura formale nonché ai modelli storici (fuga, sonata, suite, ecc.) L'analisi dovrà anche contenere riferimenti alla dimensione metrica e ritmica, a quella timbrico/sonoriale, alla condotta melodica, nonché alla presenza e alla qualità di suoni estranei.  
Collettivo/individuale
Gruppo  
Debiti
No  
Attivo
Sì  
Creazione
02/06/2018  
Ultimo aggiornamento
17/12/2018